Vai a sottomenu e altri contenuti

Ufficio Anagrafe, Stato Civile, Leva e Statistica Elettorale

Informazioni

Responsabile: Dr.ssa Piera Luisa Patteri

Indirizzo: Piazza SS Crocifisso - 08020 Galtellì (NU)

Telefono: 078490005  

Fax: 0784 90572

Email: anagrafe@galtelli.com

PEC: anagrafe@pec.comune.galtelli.nu.it

Orario: 11,00-13,00

Risorse incaricate dell'Ufficio:

  • Istruttore Amministrativo: Sig. Giovanni Puddu
  • Istruttore Amministrativo: Sig.ra Cosomina Cucca

Anagrafe

L'Anagrafe comunale è un servizio di grande importanza che il Comune esercita per conto dello Stato, in quanto, essendo più vicino alla popolazione interessata, può svolgerlo meglio e più tempestivamente.

L'essenza del servizio è di assicurare una regolare tenuta del registro della popolazione, attraverso il quale si è in grado di sapere il numero dei cittadini residenti o presenti sul territorio comunale, il loro indirizzo, la composizione delle famiglie anagrafiche ecc.

L'Anagrafe ha lo scopo di costituire, in ogni momento, la ''fotografia'' della realtà della popolazione che ha la sua dimora abituale nel territorio del comune ed adeguarla costantemente alle situazioni di fatto esistenti.

La prima fonte di informazioni per l'Anagrafe è il cittadino e cioè il soggetto stesso che pone in essere, con i suoi spostamenti, con il formare di una nuova famiglia e con la procreazione, quei fatti che devono essere tempestivamente registrati nell'Anagrafe.

I procedimenti tipici di competenza dell'Ufficio, che verranno descritti in dettaglio nelle schede di seguito riportate sono rappresentati dalla iscrizioni e dalle cancellazioni anagrafiche, dai cambi di indirizzo, dalle scissioni e dalle riunificazioni di nucleo familiare.

L'Ufficio Anagrafe, peraltro, è competente al rilascio delle certificazioni anagrafiche sia in corso che relative situazioni pregresse storiche, ad autenticare le firme in calce alle istanze e alle dichiarazioni sostitutive di atto di notorietà, a legalizzare le fotografie per il rilascio di documenti personali, a rilasciare le Carte d'Identità e i libretti di lavoro ed infine a tenere aggiornata l'anagrafe dei pensionati INPS, ai fini del controllo dell'esistenza in vita dei pensionati e della conservazione dello stato di vedova o di nubile nei casi previsti dalla legge. Inoltre, al fine di evitare indebiti pagamenti dei quali i Comuni potrebbero essere chiamati a rispondere, occorre ricordare che l'Anagrafe ha l'obbligo di comunicare senza ritardo alla D.P.T. la morte dei pensionati o degli altri titolari di assegni a carico dello stato e delle amministrazioni autonome, nonché le eventuali celebrazioni di matrimonio delle vedove od orfane assegnatarie di pensioni, della perdita della cittadinanza italiana e dell'acquisto di cittadinanza straniera da parte dei titolari di pensione o di assegni continuativi.

Infine si ricorda che presso le Anagrafi comunali è istituita l'Anagrafe speciale degli italiani residenti all'estero (A.I.R.E.), la quale, per il tramite delle notizie fornite dai Consolati Italiani all'estero, deve essere tenuta costantemente aggiornata.

I procedimenti dell'Ufficio Anagrafe sono:

  • Carta d'identità (Maggiorenni)
  • Carta d'identità (Minori 15 - 18 anni)
  • Certificato per l'espatrio (Minori 0 - 15 anni)
  • Autenticazione fotografie
  • Variazioni di professione e titoli di studio
  • Iscrizione anagrafica
    • di cittadino italiano proveniente da altro comune italiano
    • di cittadino italiano proveniente dall'estero
    • di cittadino straniero proveniente dall'italia
    • di cittadino straniero proveniente dall'estero
  • Cambio di indirizzo
  • Cancellazioni anagrafiche
  • Rilascio certificati storici
  • Informazioni agli utenti; ricerche anagrafiche; disbrigo corrispondenza; controlli sulle autocertificazioni
  • Italiani residenti all'estero
  • Formazione liste di leva
  • Precettazione iscritti di leva
  • Consegna fogli di congedo
  • Rilascio certificati di esito di leva
  • Dichiarazioni sostitutive dell'atto di notorietà
  • Autentica di firma
  • Autentica di copia
  • Autocertificazione
  • Consegna decreti e libretti di pensione
  • Rilascio certificati
  • Rilascio elenchi anagrafici
  • Soggiorno in Italia di Cittadini comunitari

Elettorale

L'ufficio Elettorale predispone gli atti delle Commissioni Elettorali Comunale e Circondariale le quali hanno funzioni deliberative nelle revisioni delle liste elettorali, oltre al monitoraggio costante del corpo elettorale.

L'ufficio elettorale rilascia i seguenti certificati:

  • iscrizione nelle liste elettorali
  • certificato elettorale e duplicati

Sono disponibili informazioni circa:

  • iscrizione nell'albo degli scrutatori
  • le iscrizioni all'albo dei presidenti di seggio
  • l'iscrizione nell'albo dei Giudici Popolari di Corte d'Assise e d'Appello

Nei locali dell'ufficio elettorale è possibile visionare le liste elettorali e ottenere le copie delle stesse.

Commissioni elettorali

L'ufficio Elettorale predispone gli atti delle Commissioni Elettorali Comunale e Circondariale le quali hanno funzioni deliberative nelle revisioni delle liste elettorali, oltre al monitoraggio costante del corpo elettorale.

Le verifiche della sussistenza dei requisiti per l'elettorato sono esercitate dalla Commissione elettorale Comunale (CEC) e dalla Commissione elettorale Circondariale (CECle) secondo precise disposizioni di legge.

Gli atti per l'attività di tali commissioni sono predisposti dall'ufficio elettorale comunale secondo un preciso calendario stabilito dalla legge. Tutta l'attività svolta dalle commissioni risulta documentata mediante la redazione di appositi verbali numerati progressivamente, e firmati dai commissari, depositati presso l'ufficio elettorale.

I procedimenti dell'Ufficio Elettorale sono:

  • Albi giudici popolari - richiesta iscrizione
  • Albo persone idonee all'ufficio di presidente di seggio elettorale
  • Albo persone idonee all'ufficio di scrutatore di seggio elettorale
  • Anagrafe italiani residenti all'estero
  • Autenticazione firme
  • Cambiamento di indirizzo sulla tessera elettorale
  • Cancellazione dalle liste elettorali per irreperibilità anagrafica
  • Certificato d'iscrizione nelle liste elettorali per l'esercizio del diritto elettorale attivo o passivo
  • Consultazione e rilascio copia delle liste elettorali
  • Consultazioni elettorali
  • Iscrizione nelle liste elettorali per il compimento della maggiore età
  • Iscrizione nelle liste per acquisto della cittadinanza italiana
  • Iscrizione nelle liste per trasferimento di residenza (da un comune italiano ad un altro)
  • Liste elettorali aggiunte per i cittadini dell'unione europea
  • Perdita e riacquisto della capacità elettorale
  • Rilascio duplicato tessera elettorale
  • Tessera elettorale
  • Certificato d'iscrizione nelle liste elettorali per usi diversi dall'esercizio del diritto elettorale attivo o passivo

Stato Civile

La nascita, la morte, la cittadinanza ed il matrimonio costituiscono il fondamento della società civile. La registrazione di tali eventi è di competenza dell'Ufficiale di stato civile, il quale esercita le seguenti funzioni:

  • Riceve gli atti concernenti lo stato civile;
  • Custodisce e conserva i registri e qualunque atto che agli stessi si riferisce;
  • Rilascia gli estratti ed i certificati che riguardano lo stato civile.

L'ordinamento dello Stato Civile prevede tre specie di certificazioni:

  • i certificati, che rappresentano l'evento, il fatto documentato nell'atto di stato civile;
  • gli estratti per riassunto: rappresentano l'evento e in più riportano tutte le annotazioni integrative apposte sull'atto;
  • gli estratti per copia integrale: riproducono integralmente e fedelmente l'atto originale con tutte le annotazioni che vi sono apposte (per il rilascio di copie integrali si veda la scheda Copie integrali atti di nascita matrimonio e morte)

Si tratta di funzioni di competenza statale esercitate dal Sindaco, nella veste di Ufficiale di Governo, o da un suo delegato.

Il servizio di Stato Civile riguarda tutti gli eventi che si verificano sul territorio e in parte, all'estero quando riguardino cittadini Italiani. L'atto di stato civile fa fede fino a querela di falso per quanto l'Ufficiale di Stato Civile affermi da lui compiuti od avvenuto in sua presenza e fino a prova contraria per le dichiarazioni dei comparenti.

Destinatari dell'attività di stato civile sono i terzi, cioè la generalità della popolazione, non tanto le persone cui i singoli atti si riferiscono direttamente.

L'Ufficiale dello Stato Civile è tenuto ad uniformarsi alle istruzioni che vengono impartite dal Ministero dell'interno. La vigilanza sugli Uffici dello stato civile spetta al Prefetto.

I procedimenti dell'Ufficio Stato Civile sono:

  • Certificato di nascita
  • Certificato di matrimonio
  • Certificato di morte
  • Dichiarazione di nascita
  • Dichiarazione di morte
  • Copie integrali atti di nascita matrimonio e morte
  • Cambiamento o aggiunta cognome e nome
  • Celebrazione matrimonio Civile
  • Dichiarazioni concernenti l'acquisto della cittadinanza
  • Giuramento per l'acquisto della cittadinanza
  • Riacquisto della cittadinanza
  • Pubblicazioni di matrimonio
  • Regime patrimoniale dei coniugi
  • Rettifica atti di stato Civile
  • Riconoscimento figli naturali
  • Informazioni sulla legalizzazione e traduzione
  • Legalizzazione di firma di pubblico ufficiale su atti rilasciati all'estero da autorità straniere
  • Trascrizioni atti di stato Civile formati all'estero
  • Trascrizioni sentenze e provvedimenti stranieri
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto